si affida a

per i ripiegamenti dei paracadute d’emergenza, le revisioni e le riparazioni dei materiali



PRIMA DI PORTARE L’ATTREZZATURA DA REVISIONARE O RIPARARE COMPILA IL MODULO CHE

TROVI QUI

 



La Check Point Cornizzolo nasce nel 2005 con lo scopo di dare un servizio professionale nella manutenzione e riparazione per le attrezzature da volo libero.

Grazie all’esperienza e incredibile precisione, Check Point Cornizzolo raccoglie sempre più consensi da tutti coloro che hanno avuto l’opportunità di conoscerli: istruttori, importatori e piloti.

Sul sito www.checkpointcornizzolo.it potrete trovare tutte le informazioni sulle revisioni periodiche, le riparazioni delle vele da parapendio, sellette e kite nonchè i dettagli sulle modifiche che possono fare alla vostra attrezzatura.



PUOI LASCIARE A NOI, ANCHE DURANTE IL WEEKEND, LA TUA ATTREZZATURA DA PORTARE IN REVISIONE. TE LA RICONSEGNEREMO IN ATTERRAGGIO QUANDO VERRAI A VOLARE IL WEEKEND SUCCESSIVO



Revisioni

Grazie alle più moderne tecnologie come misuratori laser e sofisticati software Check Point Cornizzolo è in grado di effettuare controlli approfonditi ed apportare correzioni precise.

La cura nella conservazione dei vostri materiali e revisioni periodiche aumentano notevolmente il livello di sicurezza passiva, Check Point Cornizzolo effettua tutti i controlli periodici previsti dalle case costruttrici.



Riparazioni

Qualsiasi danno subisca la vostra vela può essere riparato con materiali originali, acquistati direttamente dalla casa produttrice in modo tale da garantirvi la massima sicurezza in volo con delle riparazioni precise e puntuali.

Un magazzino sempre ben fornito che garantisce una riparazione veloce e precisa.



Ripiegamento emergenza

Una volta ricevuto il paracadute di emergenza, lo si toglie dalla sua custodia (POD) lo si distende e lo si appende per 72 ore in modo che prenda aria e ceda l’eventuale umidità assorbita nel tempo.

Trascorso il periodo di asciugatura, si procede al ripiegamento secondo le istruzioni della casa costruttrice.

Arrivati alle fasi finali, si sostituiscono gli elastici che tengono fermo il fascio del paracadute ed eventualmente si sostituiscono anche gli anelli elastici che servono a chiudere la POD con le spinette. Si stende un nuovo strato di talco all’interno della POD e si richiude il paracadute nella stessa.



CONTATTI

Via A. De Gasperi 31

23861 Cesana Brianza LC

Tel: +39 031 656054

e-mail: checkpointcornizzolo@telemako.it

web: www.checkpointcornizzolo.it

Siamo spiacenti, al momento il nostro webshop non è attivo. Iscriviti alla newsletter per sapere quando riapriremo! :)